Select Page

Month: February 2017

Ling Tou Village “Bai Ye” Dan Cong — Yunnan Sourcing

Non è #teaporn! Proprio sta mattina dopo aver pubblicato su instagram la foto che vedete più in basso, qualcuno ha commentato “This is beautiful! #teaporn“. Ringrazio per l’apprezzamento, anche se con un po’ di vergogna; vergogna dettata dal pudore, perché non è la bellezza della foto che vado ricercando, non è il mettere in mostra una bravura che non c’è, e se la foto è venuta bene forse merito più della tecnologia che non della mia mano o del mio occhio. Quello che vorrei cercare di fare con le foto è di condividere, per quello che sia possibile, per...

Read More

Tie Guan Yin — The Chinese Tea Company

Questo forse è il miglior Tie Guan Yin che ho bevuto negli ultimi anni. E questa cosa un po’ mi dispiace, perché so esattamente dove l’ho comprato, ma non so chi lo produce. Immagino che il negozio, The Chinese Tea Company, di Londra in Portobello Road si serva dalla stessa azienda per tutti i tre tipi di Tie Guan Yin, perché nonostante le ovvie diversità questo Tien Guan Yin di giada e quello più tradizionale di cui vi ho parlato, nonostante gli ovvi distinguo dovuti alla produzione, condividono un certo profilo olfattivo che credo sia dovuto al territorio e/o...

Read More

Chen Family, Da Hong Pao — Beautiful Taiwan Tea Company

Ascolto il suono dell’acqua che gorgoglia. Impetuosa ed ignara di cosa l’attenda; avverte il calore e si agita, mugola, scalpita, vibra e fa vibrare il bollitore. Tendo l’orecchio, non posso non tendere l’orecchio il suo è familiare, è un richiamo, è il canto della sirena, è una promessa di Amore che attende la giusta temperatura per incontrare le foglie. Sono dall’altra parte della stanza nell’angolo opposto del salone, di fronte al mio monitor, eppure il suono che proviene dal bollitore quando l’acqua raggiunge e supera i settanta gradi mi distrae, mi attrae. Lascio che per un attimo lunghissimo quella...

Read More

Imperial Mojiang Golden Bud Yunnan Black Tea * Spring 2016 — Yunnan Sourcing

  In questo mondo che viviamo la tecnologia ci ha dato la possibilità di abbattere le distanze, ovviamente questo ha dei pro e dei contro. Nel passato, paradossalmente, il viaggiare aveva costi minori, anche se tempi più lunghi ed incerti. Ma soprattutto non c’era la certezza del ritorno al luogo di partenza. Ma sto divagando. Quello che voglio dire è che la possibilità, nonostante la distanza, di incontrare e leggere e guardare persone dall’altra parte del mondo che con la cultura del tè ci sono cresciuti è una grande possibilità, per chi come noi, invece il tè lo ha...

Read More